I nostri ragazzi

one comment

carceri-cancellieri-etc-il-manifestoA proposito del 4 giugno e della commemorazione di Messina, condivido le parole del mio amico Gubi: “C’è chi la chiama “provocazione”, chi “sceneggiata”, chi “sermone”. Dovete studiare un po’ la cultura della nonviolenza, e capirete che quella esercitata in piazza a Messina di fronte alla memoria di 650mila persone uccise dalla follia della guerra è soltanto la forza della verità“.
La vignetta di oggi per il manifesto, invece, è sui fatti tra Cancellieri e carcere. Segnalo per completezza un mio post scritto su Facebook.

Written by Mauro Biani

novembre 5th, 2013 at 12:18 am

One Response to 'I nostri ragazzi'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'I nostri ragazzi'.

  1. […] “Dovrebbe scusarsi per questo gesto demenziale”. Gesto provocatorio?? Ed eccoci qua. Come si diceva.  Condividi con il Movimento Nonviolento la solidarietà a Renato Accorinti, il sindaco di […]

Leave a Reply

*