Uomini Liberi

leave a comment

Esultiamo per la liberazione di P. Giancarlo Bossi! In realtà Giancarlone è sempre stato libero. Mi spiego. Ci sono uomini che tutti i giorni danno dignità ad una parola usata e abusata come  “Libertà”. La spiegano nel loro essere quotidiano, spesso in silenzio, divulgatori naturali di comportamenti liberi, testimoni di modi di guardare la vita trasgressivi e “scandalosi” tanto diversi dalle libertà obbligatorie del momento. Giancarlone, conosciuto attraverso il racconto di Pino e degli amici del Pime, è senza dubbio un uomo libero. E per contribuire nel mio piccolo a “sanare” il mancato rincontro di P. Giancarlo con la sua parrocchia, mantengo la mia promessa: “paciugare colori in abbracci festanti”, quelli che, immaginiamo, gli avrebbe tributato la sua gente nelle Filippine. La festa poi continuerà, con la sua famiglia in Italia. Oggi poi era il compleanno della madre di 87 anni. E non sembri off topic se il parlare di ricorrenze mi fa pensare proprio oggi ad un altro uomo Libero. Quindici anni dopo via D’Amelio, Paolo Borsellino non deve essere ricordato come un’icona magari un po’ polverosa. Paolo è vivo innanzitutto in chi, quotidianamente, insegna la libertà e combatte i comportamenti mafiosi, e deve essere più vivo che mai in chi vuole piena luce sul suo assassinio. Noi ricordiamo. Insieme a Paolo, tutti gli agenti della scorta e Rita Atria che scoprì la libertà proprio parlando con quell’uomo, divenuto il suo secondo padre.

Written by Mauro Biani

20 Luglio, 2007 at 2:47 am

No Responses to 'Uomini Liberi'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'Uomini Liberi'.

  1. ho finito un paio di ore fa di vedere il film che racconta la vita di Paolo Borsellino. Non ho mai pianto così per un film, mai.

    [è che non era finzione,no..]

    ogni volta che ci penso, ogni volta che ricordo, mi chiedo come abbiamo potuto permetterlo, abbiamo lasciato andar via così delle persone straordinarie..

    ero sicura che tu lo avresti ricordato sul blog..ti stavo aspettando

    🙂

    giulia

    utente anonimo

    20 Lug 07 at 02:27

  2. Falcone, Borsellino, Di Pietro. Sono loro la destra che vorrei, non certo Berlusconi.

    utente anonimo

    20 Lug 07 at 13:17

  3. E’ finita, finalmente!

    [..] Giancarlone è di nuovo con noi!!!! [..]

    mericonci

    2 Ago 07 at 07:43

  4. Finalmente!

    [..] "E’ sempre stato libero" [..]

    latorredibabele

    2 Ago 07 at 07:56

  5. http://bened

    [..] venerdì, 20 luglio 2007, ore 04:53 Finalmente! "E’ sempre stato libero" –> [..]

    giacabi

    2 Ago 07 at 10:09

  6. Non è un fotomontaggio

    [..] Sono sbalordito, sorpreso. Ma che sorpresa, di quelle belle, bellissime e scusate se ardisco, sono orgoglioso. Ho seguito la vicenda di Giancarlone attraverso Pino Scaccia (unico inviato sul “caso”, e per Rai Uno). Mi raccontano che, v [..]

    broiolo

    9 Ago 07 at 23:57

  7. La maglietta di Mauro Biani

    [..] Sono sbalordito, sorpreso. Ma che sorpresa, di quelle belle, bellissime e scusate se ardisco, sono orgoglioso. Ho seguito la vicenda di Giancarlone attraverso Pino Scaccia (unico inviato sul “caso”, e per Rai Uno). Mi raccontano che, vede [..]

    scaccia

    10 Ago 07 at 03:02

  8. Cosa può fare la rete, a volte

    [..] Dal virtuale… …Al reale [..]

    mericonci

    15 Ago 07 at 22:44

  9. http://zombe

    [..] Cosa può fare la rete, a volte Dal virtuale… …Al reale [..]

    mericonci

    15 Ago 07 at 22:48

  10. http://ilmur

    [..] Cosa può fare la rete, a volte Dal virtuale… …Al reale [..]

    mericonci

    15 Ago 07 at 22:49

  11. http://barbl

    [..] Cosa può fare la rete, a volte Dal virtuale… …Al reale [..]

    mericonci

    15 Ago 07 at 22:50

Leave a Reply

*