Favole

9 comments

Stefano Cucchi. La vignetta domenica su Liberazione

Written by Mauro Biani

ottobre 31st, 2009 at 12:05 am

9 Responses to 'Favole'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'Favole'.

  1. caro Mauro,
    vedo che hai anche tu rievocato l’"arma" delle favole con le dovute tristi evoluzioni. Io mi ero fermato al caso Marrazzo ma questo è ancora più triste.
    saluti
    uber

    utente anonimo

    31 Ott 09 at 08:39

  2. Ciao Uber, sì vista ora. Bella. Essì Pinocchio è stato un eroe assoluto della mia infanzia (perfino il film,anzi lo sceneggiato di comencini è stato il mio primo cult) e me lo porto appresso come bibbia laica (conoscendolo anche un poco a memoria: avere figli piccoli aiuta). 
    Nella vicenda di Cucchi mi è venuta, purtroppo, spontanea e terribile.
    Saluti e buon lavoro a te
    Mauro

    broiolo

    31 Ott 09 at 13:42

  3. mi ero dimenticato i complimenti.
    E’  vero è terribile.
    Pinocchio è sempre una miniera e il film di Comencini un gran capolavoro.
    ciao
    uber

    utente anonimo

    31 Ott 09 at 14:03

  4. Questa mi ha proprio commosso, veramente tragica.
    Bravo Mauro.

    gianf

    utente anonimo

    31 Ott 09 at 17:23

  5. Molto triste ma terribilmente vera, come vera è la storia che racconto sul mio blog, del resto mi è venuta voglia di scrverla dopo questo terribile ennesimo episodio di violenza e crudeltà da parte di chi sa di essere e restare impunito.

    smiagola

    31 Ott 09 at 18:00

  6. Come a Genova, come Piazza Alimonda"bastardo lo hai ucciso tu, lo hai ucciso, col tuo sasso!", come alla Diaz, macelleria messicana…come Ferrara e Federico Aldrovandi…che disgusto!Cosa succederà?tutti assolti…o nessun colpevole!

    Che pena…

    Davide Di Pierro

    utente anonimo

    31 Ott 09 at 20:56

  7. E si aggiunge anche l’audio pubblicato da Repubblica sui secondini che parlano tranquillamente di detenuti da massacrare…
    Quanto all’Arma, è sempre stata esemplificativa del nostro popolo: giovani senza altre uscite che partono per un lavoro sicuro. Per cui se ora tra di loro troviamo violenti e truffatori è solo una questione di rappresentatività del campione…

    utente anonimo

    2 Nov 09 at 14:52

  8. mi viene da piangere come quando guardavo pinocchio..

    utente anonimo

    3 Nov 09 at 06:29

  9. Mi ha colpito questa per la sua semplicità che le da sintesi ed immediatezza e profondità.

    ciao da
    Ettorre (g.)

    utente anonimo

    12 Nov 09 at 16:19

Leave a Reply

*