Archive for the ‘vigne agli esteri’ tag

L’Italie e Le Monde

leave a comment

le-monde-biani

Oggi una mia vignetta su Le Monde, nella pagina dedicata alla situazione politica italiana.
P.s. e la citazione da il manifesto.

Written by Mauro Biani

aprile 26th, 2013 at 2:10 pm

Pour le Courrier international

one comment

 


Questa settimana la mia vignetta “banana taxi” sul Courrier International.
*Il Courrier International è un settimanale francese che traduce e pubblica estratti di articoli da oltre 900 riviste e giornali internazionali. Ha anche una versione portoghese ed una giapponese.

Written by Mauro Biani

gennaio 26th, 2012 at 8:16 pm

Arbeit macht frei

leave a comment


Domani il "referendum" di Pomigliano. La vignetta oggi su l'Unità.

Segnalatio O.t. Come sta la libertà di informazione in Italia? La Repubblica lo chiede a dieci vignettisti internazionali. Plantu (Francia), Liza Donnelly (Usa), Tignous (Francia), Glez (Burkina Faso), Lichuan Xia (Cina), Pierre Kroll (Belgio), Heng (Singapore), Krauze (Gran Bretagna), Bolìgan (Mexico), Mauro Biani (Italia) . Nella galleria le loro risposte in punta di matita.

Written by Mauro Biani

giugno 21st, 2010 at 12:03 am

Esposizione Permanente: L’actualité du monde à travers le dessin de presse : S’ouvrir au monde

leave a comment

Oh gentili passanti e ripassanti, se capitate da Caen in Normandia (France) visitate "Le Mémorial de Caen, un musée pour la paix et une réflexion sur l’histoire du XXe siècle". Da oggi (ufficialmenta dal 29 gennaio 2010) la vignetta quissù è nell’ Esposizione Permanente: L’actualité du monde à travers le dessin de presse : « S’ouvrir au monde ». Jean Plantu et 70 dessinateurs de presse écrite des plus grands journaux du monde (cartooning for peace) sont réunis pour donner et échanger leurs points de vue parfois divergents sur 5 thèmes principaux : la défense des Droits de l’Homme, la paix dans le monde, les menaces écologiques, les différentes formes de censure et les inégalités Nord/Sud.

Written by Mauro Biani

dicembre 3rd, 2009 at 1:20 am

“Dessine-moi la paix en Méditerranée” 2

2 comments

Ritorno sulla mostra: “Dessine-moi la paix en Méditerranée” di Marsiglia, per mostrare un’altra mia vigna in esposizione ed altre foto.
Ma la notizia del "momento", domani. Solo un paio di indizi difficilissimi: uno, due. Pazzesco eh?

Written by Mauro Biani

settembre 24th, 2009 at 8:26 pm

Segnalazione mostra: “Dessine-moi la paix en Méditerranée”

one comment

Dal 18 settembre al 31 ottobre 2009 a Marsiglia, espongo insieme ai Cartooning for Peace, chiamato da Jean Plantu (Le Monde e animatore di Cartooning for Peace, fondazione Onu) come rappresentante italiano (insieme ad Altan) nella mostra “Dessine-moi la paix en Méditerranée”.
Quissù una (realizzata col fido Gubi) delle mie 4 vigne in mostra (cicca sulle immagini per ingrandire).
Grandi ringraziamenti vanno anche a Maria Chiara e ad un gruppo di suoi “folli” amici francesi, per avermi aiutato nelle traduzioni delle vigne!

La Région Provence-Alpes-Côte d’Azur  presenta un’esposizione realizzata dalla fondazione di “Cartooning for Peace” da venerdì il 18 settembre a sabato 31 ottobre 2009 presso l’Hôtel de Région di Marsiglia. “Dessine-moi la paix en Méditerranée", presenta circa 135 disegni sull’attualità della zona del mediterraneo. Realizzata da Cartooning for  Peace e dal suo fondatore Jean Plantu, Read the rest of this entry »

Written by Mauro Biani

settembre 24th, 2009 at 12:24 am

Plantu su Paparazzin e altre mirabolanti avventure internazionali

leave a comment

Tempo di segnalazioni. Oggi su Liberazione, la mia vignetta sull’opinione pubblica in prima (e bella intervista di Antonella Marrone alla prof.ssa Nadia Urbinati all’interno). E ancora la mia intervista a Nasim (uscita su Liberazione domenica scorsa) è tradotta in “Farsi” sul suo sito afgano. Saluti a te Nasim e un abbraccio forte. L’ultima segnalazione è riferita a domenica prossima. Uno spettacolare numero di Paparazzin estivo di 4 pagine. Spettacolare per il contributo dei tanti ottimi autori (per citarne alcuni: Scalia, Makkox, Bertolotti e De Pirro, Baraldi, Kanjano e Ferro, Frago e Mazza, Manlio 3, Pecorari, Frau, Pinna, Natangelo, Spanò, Biani) ma stavolta spicca la prima partecipazione di uno grosso grosso, lo storico “dessinateur de presse” (da 36 anni) di "Le Monde": Jean Plantu. Un personaggio, ma prima ancora una brava persona. Conosciuto a Forte dei Marmi a settembre, siamo rimasti in contatto soprattutto parlando di vignette e impegno per la pace. Plantu è anche il fondatore di "Cartooning For Peace" e il suo invito a partecipare alle iniziative del 2009 mi riempie di gioia. Così è stato quasi naturale chiedergli un lavoro per Paparazzin e la sua vignetta (sulla guerra nel Caucaso) uscirà puntuale dopodomani (domenica 24). Grazie Jean! Motivo in più per non perdere il cartaceo in edicola, solo domenica sul fogliaccio catto-protestant-anarchic-internaz-communist Liberazione.

Written by Mauro Biani

agosto 22nd, 2008 at 5:45 pm

A Bologna, il 2 agosto del 1980

leave a comment


Memorandum 2: domani esce "Ombrelloni di Paparazzin", l'inserto estivo parte "A". Quattro pagine, un vero inserto dentro a Liberazione, solo domani. Date retta, il cartaceo è davvero imperdibile.

Written by Mauro Biani

agosto 2nd, 2008 at 12:13 pm

Eccitato da The Guardian

18 comments

Insomma, ora non è che capiti tutti i giorni, perciò mi consta informare i gentili passanti e ripassanti che il quotidiano british The Guardian, ha citato la mia vignetta quissù del dopo ferali elezioni. L’ha fatto Tobias Jones nel giornale del 2 maggio (ecco l’articolo anche on line in inglese). Il pezzo è anche tradotto in italiano sul numero di Internazionale di questa settimana (in edicola fino a giovedì 15). Ecco il brano in questione (pezzo di copertina), che chiude l’articolo di Jones: “Qualche giorno fa il quotidiano Liberazione ha pubblicato una bellissima vignetta. Rappresentava una donna avvolta nel tricolore che cammina in tondo. “L’Italia va a destra” diceva la battuta, lasciando intendere che l’Italia va a destra così regolarmente, che in realtà gira in tondo. Non è molto ottimistica, ma potrebbe essere l’immagine più appropriata per quello che sta succedendo oggi”. Già. Qui per scaricare in pdf l’articolo tradotto su Internazionale, qui il pezzo in inglese sul sito del Guardian.

Written by Mauro Biani

maggio 11th, 2008 at 12:41 am

Emme3 ; Centomovimenti e le vignette in spagnolo

3 comments

La prima vignetta è andata su Emme di ieri allegato a LUnità. Invece la seconda, già uscita su Emme di lunedì 24, è stata tradotta in spagnolo per la versione iberica di Centomovimenti. Il progetto che andrà avanti, è già iniziato con quest’altra vignetta.

Written by Mauro Biani

ottobre 2nd, 2007 at 2:21 am

elektronik sigara

film izle

vpills