Archive for the ‘teatro’ tag

La balenottera mar a scuola

leave a comment

Sempre viva la scuola. “La balenottera mar” la favola di Tommaso Di Francesco illustrata da me, ieri è stata rappresentata dalle prime medie di una scuola romana. Io e Tommaso, commossi, in prima fila. Grazie agli insegnanti e alle/ai ragazze/i. Notevole la riduzione teatrale, per davvero.
P.s. Avrei altre foto molto belle, ma non posto nomi e volti, privacy.

Written by Mauro Biani

Giugno 1st, 2019 at 12:05 am

Posted in Senza categoria

Tagged with , ,

Non siamo soli

leave a comment

Non siamo soli. Due esempi che mi fanno felice. Foto di una vignetta, tradotta e affissa a Malta, in vari posti della città di Balzan da una associazione che vuole richiamare l’attenzione sulle morti in mare. L’altra foto si riferisce ad una mia mostra richiesta a Liegi (Belgio) per l’ingresso dello spettacolo teatrale su l’immigrazione “Hasard, Espérance et Bonne Fortune” (il nome di tre miniere della regione di Liegi).

Written by Mauro Biani

Gennaio 31st, 2019 at 6:14 pm

Binario vivo

leave a comment

La mia illustrazione per BINARIO VIVO, spettacolo teatrale (scritto da Ernesto Milanesi) a Padova, dedicato all’impresa di Abdul Rahman Haroun, 40 anni, sudanese, che nell’estate 2015 ha attraversato a piedi l’Eurotunnel.

“Maratoneta stellare, equilibrista olimpico, campione di coraggio e soprattutto inarrivabile eroe.
Abdul Rahman Haroun, 40 anni, sudanese, meriterebbe la cittadinanza onoraria dell’Europa. Grazie all’impresa compiuta in due giorni da incubo sotto la Manica, invece, è finito in manette. E verrà giudicato in tribunale, con il rischio concreto di una condanna. Abdul ha attraversato, a piedi, l’Eurotunnel: 31 miglia di lunghezza, al buio, sulla pedana a fianco dei binari dove i treni sfrecciavano ad almeno 160 chilometri all’ora. Per di più esposto ad ogni passo al rischio di restare fulminato dall’alta tensione. In partenza, Abdul aveva «bruciato» 400 telecamere di videosorveglianza all’ingresso di Calais. Ma a sole 15 miglia dall’uscita, è stato inquadrato dal sistema d’allarme. Dalla Francia hanno addirittura spedito un convoglio con il compito di individuarlo, senza alcun successo nonostante le sofisticate tecnologie. Ma ad appena mille yards dal successo di un’impresa davvero incredibile la sagoma dell’uomo è entrata nel «mirino» della polizia inglese. E nell’arco di quattro ore Abdul è stato arrestato a Cheriton, vicino a Folkestone. Read the rest of this entry »

Written by Mauro Biani

Febbraio 27th, 2018 at 4:31 pm

Teatro

one comment

maschere-teatro-v-vendetta

Written by Mauro Biani

Febbraio 28th, 2013 at 12:18 am

Scenografie

leave a comment


Temo che la paura sia la disgregazione di QUESTA Europa. Banche & co.

Written by Mauro Biani

Settembre 8th, 2012 at 4:46 pm