Archive for the ‘personale’ tag

Image

one comment

Ci mancava la polemica destra su Imagine. Oggi per Repubblica.

Imagine.
Diciotto anni fa ero seduto in cima (accanto all’anestesista), dice a far forza a tua mamma che col parto cesareo stava tirandoti fuori. E nel panico controllato (boh) ricordo solo rumori sguiscianti di viscere e schizzi di sangue che sbirciavo attonito dalle ombre dei muri bianchi della sala parto. Uno splatter. Ti ho sentito piangere, ma mica me so’ mosso. Stavo fermo che magari (se vabbè) ti avevo partorito io. Sfiancato, sbiancato. “Aoh papà ma non lo vuole vedere suo figlio?”. Quindi le gambine (mie) si sono mosse all’ordine dell’ostetrica capa. E ti ho visto. Tutto miracolosamente logico (quello che in effetti non sarà più per nessuna cosa: logico). Dopo viene il bello. Oddio, la vita. E caro Poldino (in verità Tommaso), pensa te. Oggi 18 anni dopo hai 18 anni. Logico, ovvio, ma miracoloso dall’origine. Fiero di te, delle cose che hai immaginato e che saprai immaginare.

Written by Mauro Biani

Luglio 25th, 2020 at 7:24 pm

fase2 L’abbraccio

leave a comment

Oggi su Repubblica.

Written by Mauro Biani

Maggio 20th, 2020 at 8:32 pm

Banalità del ma, a Berna

leave a comment

A Berna. Vetrina libreria “Libromania”.
Pensare che la nonna Emma è nata a Delemont, a 90 km da Berna, nel 1915 da un minatore di carbone e da una bella ragazza fuggiti dalle prepotenze del feudatario di Montepetriolo (Pg) e dei suoi servi. Tutta la vita la nonna ha desiderato di portarci a Delemont, a Berna. Questo è un mio melanconico rimpianto. Ma ci sei andato tu, in questo modo! Quanto vorrei che dall’alto dei mondi vedesse questa vetrina, la vita può veramente lasciarti senza parole. Grazie. Ma’.

Written by Mauro Biani

Febbraio 17th, 2020 at 11:08 pm

Spider man uomo

leave a comment


Aveva 6-7 anni Mohamed, arrivato da poco dalla Somalia già si credeva l’uomo ragno. in un palazzo vicino a viale Marconi attraversava dalla finestra del bagno a quella della cucina sui fili appesi per stendere i panni. Nel vuoto. Ier sera vedendo “Spider-Man: Un Nuovo Universo” l’ho rivisto. Noi preoccupati, ansiosi (e te credo), Lui l’uomo ragno.
L’uomo ragno ora è cresciuto, un uomo. Il vuoto l’ha riempito, in barba ai capitani-caporali idioti di ogni risma. Ogni uomo ragno può farsi uomo. Gli ominicchi, i quaquaraquà, i bulli da niente rimangono tali, pure se seguiti da milioni di viceominicchi, capòquaquaraquà, leccabulli. Coraggio, per loro.

Written by Mauro Biani

Febbraio 22nd, 2019 at 12:38 pm

Taglio alto/comunicando

leave a comment

Per l’Espresso, questa settimana.

Written by Mauro Biani

Agosto 14th, 2018 at 1:46 am

Ladolescenza. E Caproni

leave a comment

Adolescenza. Quella vera, dei 15 anni (mica quella dei 50 anni).
E poi Giorgio Caproni. Io Caproni l’ho conosciuto, al seggio ove ero scrutatore (anni ’90), a Monteverde. L’avevo studiato all’Isef (pensa te) perchè al Classico non ci eravamo arrivati (pensa te). Un minuto vecchino a cui diedi la mano e dissi: “è lei, il poeta?” Mi rispose, con un sorriso di mite imbarazzo: “così si dice. Grazie”.

Written by Mauro Biani

Giugno 22nd, 2017 at 12:48 am

Angiolino e la sua Festa

leave a comment

festa-d-aprile-foto-a1

Festa d’Aprile, storie partigiane scritte e disegnate”.
Ieri presentazione a Roma, tra bimbi, bimbi anziani e bellaciao emozionanti.

Written by Mauro Biani

Aprile 12th, 2015 at 1:08 am

Festa d’Aprile

one comment

festa-d-aprile-banner-evento-1

Domani sabato 11 Aprile alle ore 17.00, presentazione a Roma di “Festa d’Aprile, storie partigiane scritte e disegnate” presso Sala Galileo in via G.Galilei 57, organizzata da: ANPI sez. “Don P. Pappagallo” Roma-Esquilino. Interverranno: R. Mamone, Luca Bertolotti, Mauro Biani, Andrea Davì, Dario Di Simone, Franco Stivali, Leo Magliacano. Mostra di tavole tratte dal libro.

Written by Mauro Biani

Aprile 10th, 2015 at 7:24 pm

Acciaierie

one comment

thor-acciaierie-2I nuovi documenti filmati degli scontri Ast. “Caricate!“.

O.t. Curiosità della domenica appena trascorsa. Reperti di casa d’origine. Era il 1990 e La Repubblica (riferendosi a fatti di intolleranza a Firenze e alla legge Martelli del febbraio 1990) fece un titolone di prima simile a questo: “La protesta dei Vu cumprà”. Scrissi una lettera al direttore Scalfari sull’inopportunità di quel titolo, di quell’espressione (la risposta è documentata qui). Ventiquattro (24) anni dopo, lo scorso agosto, Alfano (ministro dell’interno) usa l’espressione “Vu cumprà” per indicare gli ambulanti delle spiagge italiane.

Written by Mauro Biani

Novembre 3rd, 2014 at 1:14 am

Storielle minime di elfi

leave a comment

carlo-elicottero-pietro-natale
Tutta mattina a cercare di far volare l’elicotterino telecomandato che babbo natale per far impazzire il babbo portò al prode pietro. Poi nel pomeriggio arriva l’ingegner Elfo Carlo con l’Annalisa. E magicamente il robo vola. Tripudio di pietruzzo che ancora sta a fa volà il robo e ormai vuole diventare elicotterista. Grazie maldido elfo Gubi.

Written by Mauro Biani

Dicembre 26th, 2013 at 11:25 pm