Archive for the ‘migranti’ tag

Taglio alto/Notte

leave a comment

 

La vignetta per l’Espresso, ora in edicola fino a domenica.

Written by Mauro Biani

agosto 16th, 2017 at 1:24 pm

Fascismo in difficoltà

leave a comment

Oggi, per il manifesto.

Written by Mauro Biani

agosto 13th, 2017 at 12:14 am

Arditi

leave a comment

“Nave nera” in avaria, ma rifiuta soccorsi di una Ong.
Oggi per il manifesto.

Written by Mauro Biani

agosto 12th, 2017 at 12:55 am

Mafie

leave a comment

A Foggia. Oggi per il manifesto.
O.t. “Preferirei di no“, risposero i professori universitari che si rifiutarono di giurare fedeltà al fascismo. Furono solo 12 su 1200. Stavolta sappiamo di essere di più, e desideriamo creare un luogo dove chi pensa che la fuga dalla guerra e dalla fame sia un diritto e l’accoglienza un dovere possa ritrovarsi, mobilitarsi, esprimere la propria solidarietà nei confronti di chi rischia la vita e di chi la salva. Non staremo in silenzio, non staremo a guardare.” Io ho firmato.

Written by Mauro Biani

agosto 11th, 2017 at 12:38 am

Taglio alto/Titanic

leave a comment

La vignetta per l’Espresso, ora in edicola fino a domenica.

Written by Mauro Biani

agosto 10th, 2017 at 1:29 pm

Nuove esegesi paraboliche

one comment

Oggi per il manifesto.

Don Mussie Zerai (candidato Nobel), le Ong, chissà, forse anche il Baobab, tutti criminali. “Neanche un dubbio ora sfiora i pensieri tuoi”?

Written by Mauro Biani

agosto 10th, 2017 at 12:33 am

Paragoni che non reggono

leave a comment

Marcinelle. Oggi per il manifesto. Il problema dell’ignoranza è che non lo sa.

Written by Mauro Biani

agosto 9th, 2017 at 12:01 am

Respingimenti

leave a comment

Effetrentacinque, si vabbè. Oggi per il manifesto.

Written by Mauro Biani

agosto 8th, 2017 at 12:52 am

Pinocchio e il giudice

leave a comment

Oggi per il manifesto.
Dov’è la giustizia? (Alessandro Dal Lago, il manifesto 5 agosto)
“Il nome della Ong nel mirino della procura di Trapani, Jugend Rettet, cioè «la gioventù salva», chiarisce perfettamente il significato dell’azione dei giovani tedeschi nel Mediterraneo. Solo gente che non ha alcuna responsabilità negli orrori commessi dalla Germania nazista, ma ne porta sulle spalle la terribile memoria, può salvare gli innocenti dalla morte.
Ed ecco perché questi ragazzi non vogliono firmare alcun codice che ne limiterebbe l’azione: perché sanno quanto gli stati siano letali e colpevoli di fronte ai trentamila morti del Mediterraneo. Read the rest of this entry »

Written by Mauro Biani

agosto 6th, 2017 at 3:27 pm

Reato umanitario

leave a comment

 

Pensa, una volta Robin Hood era l’eroe. Oggi stiamo con lo Sceriffo di Nottingham. Forza anche Iuventa.
Oggi per il manifesto. E anche un’altra vignetta.

Written by Mauro Biani

agosto 5th, 2017 at 12:01 am

elektronik sigara

film izle

vpills