Archive for the ‘emergency’ tag

Stare insieme

leave a comment

bandiera-mondo-stare-insieme-il-manifestoLa vignetta di oggi per il manifesto.
La strage di Parigi ci ha lasciati addolorati, sgomenti, arrabbiati. Tutti sentiamo il bisogno di reagire. Ricordiamo quello che il premier norvegese Stoltenberg disse dopo la strage di Utoya del 2011: “Reagiremo con più democrazia, più apertura e più diritti”.  Non vogliamo cedere alla paura e all’odio. Rifiutiamo la logica di chi divide il mondo in base alla religione, al colore della pelle, alla nazionalità. Rifiutiamo la logica di chi specula sulla morte per i propri interessi, alimentando una spirale di odio e violenza. È il momento di stare insieme, di far sentire la voce di tutti quelli, e sono tanti, che di fronte alla morte e alla violenza rispondono con il dialogo, la solidarietà e la pratica dei diritti. Tutti quelli che non fanno distinzione tra le vittime di Utoya e Peshawar, di Baqa, di Baghdad, e Parigi, nel Mediterraneo e a New York. Tutti quelli che credono che diritti, democrazia e libertà siano l’unico antidoto alla guerra, alla violenza e al terrore. Dove l’odio divide, i diritti possono unire. Vi aspettiamo, oggi sabato 10 gennaio, alle 15.30 in piazza del Duomo. (firmata Emergency e centinaia di associazioni).
O.t. una mia intervista a Vita.

Written by Mauro Biani

gennaio 10th, 2015 at 2:47 am

Soldati

leave a comment

emergency-medico-guarito-1

Fabrizio è guarito. Niente altro da aggiungere.

Written by Mauro Biani

gennaio 3rd, 2015 at 12:25 am

Ebola, l’amore, Emergency

leave a comment

ebola-emergency-il-manifesto

Il medico di Emergency è finalmente convalescente. La vignetta di oggi per il manifesto.

Written by Mauro Biani

dicembre 27th, 2014 at 2:06 am

Regali

leave a comment

targa-biani-emergency-a

Sto senza parole, quindi ringrazio solo. Grazie Cecilia e Tytty. Grazie Emergency.

Written by Mauro Biani

dicembre 20th, 2014 at 11:47 pm

Posted in Senza categoria

Tagged with , , ,

Emergency, ebola. Contrordine

leave a comment

emergency-critiche-ebola-il-manifestoLa vignetta di oggi per il manifesto.
Scrive Cecilia Strada: “Certo che è triste avere un collega in ospedale e sentire in giro commenti tipo “se stavate a casa vostra non succedeva niente”. fregatene e vivi felice, insomma. E’ vero: se stavamo a casa, non succedeva niente. niente: non ci si sfiniva a lavorare in una tuta di protezione dentro la zona rossa. non si curava nessuno. non ci si sbatteva come matti per cercare di contenere la più grave epidemia di ebola della storia. non ci si dava da fare per evitare che il virus passi di paese in paese, vicini o lontani. e sicuramente nessuno rischiava il contagio.  Se stavamo a casa nostra, potevamo stare sereni, tranquilli in poltrona davanti alla televisione, magari commentando con grande sicurezza quel che di brutto succede nel mondo. che succede anche perché troppe persone se ne fregano e “stanno a casa loro”. Ma noi non siamo fatti così.” Niente altro da aggiungere.
O.t. e poi disegni-cover per “Focus in” (sett-ott 2014), rivista francese di Société, Politique, Culture italiennes vues d’ailleurs.

Written by Mauro Biani

novembre 27th, 2014 at 12:07 am

La fornitura

leave a comment

gaza-armi-forniture-italia-israele-il-manifesto

E’ in corso una tregua di 72 ore. La Rete Disarmo e Emergency chiedono all’Italia l’interruzione  della fornitura di armi ad Israele. La vignetta oggi per il manifesto.

Written by Mauro Biani

agosto 6th, 2014 at 12:01 am

Emergency, vent’anni

leave a comment

emergency-20-anni

Written by Mauro Biani

maggio 15th, 2014 at 10:39 pm

Missione

leave a comment

guerra-pace-prepara-guerra

Un’altra giornata di guerra a Kabul. morti, feriti gravi, e si sta ancora sparando. attendo con ansia di vedere la faccia con cui diranno – e lo diranno, fra poco – “possiamo ritirare le truppe, missione compiuta, il paese è in pace!”. chissà se assomiglierà alla faccia con cui lo hanno detto dell’Iraq, un altro paese in cui, ancora oggi, non passa giorno senza che ci siano morti e feriti. intanto ad andarci di mezzo sono quasi sempre i civili. e stasera il mio pensiero è per loro, e per la donna italiana, funzionaria ONU, che oggi è stata portata nel nostro ospedale.” Cecilia Strada

Written by Mauro Biani

maggio 24th, 2013 at 8:40 pm

Grottesque

leave a comment

AriBerlusca, Maya Italia.

O.t. “Oggi alle 18 a via Nazionale 193, presso il negozio di Emergency, ci saranno anche i vignettisti Alessio Spataro e Mauro Biani per autografare il calendario Emergency del 2013“.

Written by Mauro Biani

dicembre 7th, 2012 at 12:30 am

Con cura

2 comments

“Da dieci anni, a Kabul, curiamo persone. Ne son passate centomila, in quell’ospedale, uno su tre era un bambino. Da dieci anni diamo lavoro e formazione ai cittadini afgani, con particolare attenzione al lavoro delle donne, delle vedove, dei diversamente abili. Da dieci anni, a Kabul, in questo modo coltiviamo i diritti umani. Un po’ come far crescere dei fiori in un elmetto. Con cura. Grazie: so che ci aiuterete a non smettere. E grazie a Mauro Biani, che pure ci aiuta, e lo fa con cura.” Cecilia Strada

Written by Mauro Biani

febbraio 1st, 2012 at 12:01 am

elektronik sigara

film izle

vpills