Archive for the ‘don ciotti’ tag

mani Libere; un uomo Libero

leave a comment

Riccardo Orioles, gioia. Nel giorno della memoria e dell’impegno (la vignetta di oggi per il manifesto). Claudio Fava: “Oggi, 21 marzo, giornata della memoria: che per una volta non è solo esercizio della memoria ma si fa cronaca e storia. Per la prima volta una vita spesa per scrivere sulle mafie e sui suoi innominabili amici è considerata titolo di merito civile, non di solitario accanimento“.  E Riccardo Orioles: “Nel ringraziare tutte le istituzioni che hanno voluto riconoscere un che di buono negli anni del mio lavoro, vorrei sottolineare che questo lavoro non è mai stato individuale e solitario ma umile e collettivo. Read the rest of this entry »

Written by Mauro Biani

marzo 22nd, 2017 at 12:01 am

Libera

leave a comment

mafia-inchini-ed-educazione

Don Ciotti risponde alle minacce del boss Riina: “Mafia fiuta l’insidia della rivolta delle coscienze”.

Written by Mauro Biani

settembre 1st, 2014 at 10:16 pm

Mafie e informazione: “Parla, Santapaola!”, “Zitto tu, Fava!”

leave a comment


La mia vignetta e il pezzo di Orioles, oggi su Liberazione soir edition

"Parla, Santapaola!", "Zitto tu, Fava!"
di Riccardo Orioles, da “la catena di s. libero” n. 372 – 13 ottobre 2008 n. 371
"Io, Vincenzo Santapaola, vi dico…". Uno degli ultimi contenuti de "La Sicilia" di Catania, sotto forma di lettera, ma senza alcun intervento redazionale, è un vero e proprio editoriale di un boss mafioso. Contemporaneamente, e da oltre un anno, Ciancio vieta ai suoi cronisti di pubblicare dichiarazioni e notizie su Claudio Fava. Un episodio gravissimo, che segna un punto di non-ritorno. E la Magistratura? Ponzio. E l’Ordine dei Giornalisti? Pilato. Il gravissimo episodio di Catania – un esponente mafioso che usa il giornale di Ciancio per mandare i suoi messaggi – non ha suscitato le risposte istituzionali che sarebbero state prontamente date in ogni altra città.
1) La Procura di Catania, che da poco ha sequestrato per inadempienze burocratiche un povero foglio locale ("Catania Possibile") di denuncia, non ha ritenuto di intervenire sul ricco e potente quotidiano che ha favoreggiato di fatto il clan Santapaola.
2) L’Ordine dei Giornalisti non ha incredibilmente preso alcun provvedimento disciplinare – e quando , allora? – nei confronti del favoreggiatore. Read the rest of this entry »

Written by Mauro Biani

ottobre 15th, 2008 at 1:13 am

elektronik sigara

film izle

vpills