Archive for the ‘censura’ tag

Siria quotidiana

leave a comment

ospedale-orsetto-siria-il-manifestoSiria, bombardato ospedale pediatrico: due morti e feriti tra bambini e medici.
Vignetta di oggi per il manifesto.
Sempre su il manifesto considerazioni su fb social e censura di D. Vicari (che mi cita).
O.t. foto-agguato in redazione.

Written by Mauro Biani

luglio 30th, 2016 at 12:01 am

Cin

leave a comment

povero-in-the-battle

La vigna anche su Polisblog.

O.t. aggiornamenti: Alberto, a proposito della censura alla mia vigna, ha rivolto alcune domande al signor Facebook. Arriva la risposta, le incongruenze gigantesche rimangono tutte.

Written by Mauro Biani

gennaio 1st, 2015 at 8:42 pm

Dibattito intorno al Jobs act

leave a comment

job-act-licenziamenti-il-manifesto

Ecco. La vignetta di oggi per il manifesto.
O.t. sospeso per 24 ore il mio account e tolta questa vignetta da Facebook.
L’esilerante vicenda riassunta secca e bene da Alberto.
Sempre sulla questione, ecco la lettera del Gubi uscita oggi su il manifesto.

Written by Mauro Biani

dicembre 30th, 2014 at 12:01 am

Perdona coloro che non sanno cosa censurano

leave a comment


Clicca per ingrandire grande grande.

Ricevendo questo comunicato da Scomunicazione, abbiamo ricostruito con un paziente lavoro di inchiesta gli accadimenti, che vi invitiamo a divulgare. Qui il video (vero). Da leggere anche un'editoriale di Mamma!
O.T. oggi su l'Unità, la vignetta sulla condanna di Sakineh.

Written by Mauro Biani

ottobre 4th, 2010 at 12:58 am

Satira: Goffredo Bettini querela Emme (tanto per rimanere in tema)

one comment

"Chi è più suscettibile tra Fini, Berlusconi e Bettini? Difficile dirlo, specie quando ti chiama la Procura della Repubblica, come è successo a Sergio Nazzaro il 15 aprile, per comunicarti che sei stato denunciato per un pezzo scritto il 19 gennaio sull’ultimo fu-settimanale di satira edito in Italia, “Emme”, supplemento del lunedì de lUnità diretto da Sergio Staino. Il nome del querelante? Il generoso Goffredo Bettini, il braccio destro di Veltroni, che proprio stamani in una lettera al Messaggero dichiara di non volersi candidare alle europee, che ci vuole un ricambio e che “Da circa due mesi non ho alcun contatto con la segreteria del partito”.
Non è poi così tanto se consideriamo che per far partire una querela verso noi di Emme ci ha messo quasi tre mesi. Il tempo è relativo, il buon Goffredo dimostra di sapere cosa significhi aspettare. Ma vediamo quale nefandezza avrebbe scritto Nazzaro (autore tra l’altro del recente “Io per fortuna che c’ho la camorra”, edito da Fazi) sul suo conto. Nel pezzo in questione, il fantomatico Dj Carnival, speaker camorrista della famigerata “Radio Sistema”, trasmette da un tunnel e racconta degli ultimi botti dopo Capodanno (che poi, alla lontana, sono anche quelli del giornale). Read the rest of this entry »

Written by Mauro Biani

aprile 17th, 2009 at 1:07 am

Non esiste una satira accettabile e una non accettabile

leave a comment


La vignetta è domani su Liberazione

Chiediamo la sospensione del pubblico RAI: tutti ai lavori forzati a leggere libri
Spegnete quella cazzo di TV se non capite la satira!
Se troppi reality vi hanno rincoglioniti, la colpa non e’ di Vauro: in esclusiva pubblichiamo la traduzione di quello che ha provato a dire con un disegno. Cosi’ sapremo chi non ha capito e chi ha fatto finta di non capire per cambiare discorso.
  Su Mamma! tutto il pezzo di Ulisse Acquaviva
e poi in anteprima per Mamma! l’intervista a Daniele Luttazzi sul caso Vauro e non solo: "Non esiste una satira accettabile e una non accettabile" Il comico: "c’è un aumento del senso di offesa perché la gente non è più abituata al linguaggio satirico e una satira che non sferza non è satira, è altra cosa".
——–
p.s. Già, caro Luttazzi, ne so qualcosina anch’io e per fortuna c’erano all’epoca tanti amici, passanti e ripassanti che capirono il linguaggio satirico e che ancora oggi ringrazio. Meno i tanti vippettini della satiruccia e altri "simpatici shicchettosi" che ammonivano anche da sinistra (?), corrucciando il paternale sopracciglio.

Written by Mauro Biani

aprile 15th, 2009 at 8:43 pm