Archive for the ‘brunetta’ tag

Corpi di Stato

3 comments

Nota. La vignetta oggi su Liberazione

Written by Mauro Biani

20 Settembre, 2009 at 2:21 am

Balocchiamoci

leave a comment

Ot, o forse no, aggiungo un post di Ulisse Acquaviva a commento dell’inchiesta de L’Espresso su Brunetta (vedi video).
L’inferno di Brunetta (cfr. Mamma! 26 maggio 2009) di Ulisse Acquaviva
Renato Brunetta! Il mio anatema si abbatte su di te! Renato Brunetta! Pentiti finche’ sei in tempo! Se non lo farai Dio ti mandera’ nel girone piu’ palloso dell’inferno a sentire tutti i discorsi del tuo papi in versione integrale letti dai dannati del girone dei pigri ad un ritmo di due righe al secolo, Read the rest of this entry »

Written by Mauro Biani

26 Maggio, 2009 at 12:25 am

La bella scampagnata

leave a comment


La vignetta è oggi su Liberazione.
Cgil in piazza e (notizia) con tutte le sinistre. Brunetta e co.: "una scampagnata".

Written by Mauro Biani

5 Aprile, 2009 at 12:13 am

Diversamente in fuga

leave a comment


Clicca per vedere la vignetta di stamani in prima di Liberazione.
Stessa battuta di ieri ma altre fughe.
Questa la notizia.

Written by Mauro Biani

20 Marzo, 2009 at 12:30 am

Emme 56 per Nay Phone Latt; Il Vernacoliere sulla vignetta

5 comments

Su Emme uscito con lUnità di ieri, la mia vignetta "pongosa" sul caso del blogger-vignettista Birmano Nay Phone Latt. Sul numero de il Vernacoliere di novembre, Franco Kappa nelle sue "Kappate" mi cita parlando della "famigerata" vignetta su Brunetta del 29 settembre. A tal proposito segnalo che il Mucchio Selvaggio di dicembre avrà uno "speciale" di un paio di pagine proprio sulla mia vignetta "licenziato con pistola e Brunetta".

Written by Mauro Biani

18 Novembre, 2008 at 12:29 am

Rassegna Stampa (2)

13 comments

Altre pillole di rassegna stampa. Oggi su Liberazione, sul Quotidiano della Basilicata (che il lunedì ospita l’inserto satirico “Quotidiano della satira”), poi una mia intervista rilasciata a Vita e un comunicato stampa di poche ore fa del Movimento Nonviolento. Riporto qui il comunicato del Movimento Nonviolento e di seguito l’articolo di Liberazione. Per gli altri 2 contributi basta cliccare sulle immagini.

Brunetta e Biani, la violenza e la nonviolenza

La nonviolenza è la forza della verità. L’ha detto Gandhi, e quindi c’è da credergli. E allora sforziamoci di cercarla questa verità, anche nella paradossale vicenda della vignetta "incriminata", pubblicata su L’Unità, accusata di istigazione alla violenza armata contro Brunetta. Il quotidiano Libero gli ha dedicato la prima pagina di ieri, con un attacco pesante. Read the rest of this entry »

Written by Mauro Biani

1 Ottobre, 2008 at 8:42 pm

Disarmo Unilaterale

leave a comment


Qui trovate altri post sulla questione.

Written by Mauro Biani

30 Settembre, 2008 at 6:17 pm

Rassegna Stampa (in progress)

100 comments


30 sett. 2008. Come vedesi il post è in progress.
Comunque per i link riportati ieri e qualcuno di più, cliccate qua.

Poi ci sarebbero un po’ di post. Cominciamo da quello di Lia e poi quello di Animasalva.
Intanto sui quotidiani odierni (30 set.) quello che è linciato sono io. Nella top ten svettano i campioni di libertà e di misura di Libero e il Giornale, evabbeh ci mancherebbe. (ore 11.30) La "notizia" sulle Home di Repubblica e Corriere resiste di più di una strage in Irak o di una catastrofe umanitaria a caso (a proposito di "senso della misura"), anche se solo il corriere.it (non il corriere della sera cartaceo, linciante anch’esso) mi ha chiesto un’intervista che ho dato alla corretta Laura Cuppini. D’altronde mi arrivano decine di mail di sostegno, anche molto autorevoli, ma non le pubblicherò a meno che qualcuno degli scriventi non me ne dia il consenso espressamente (naturalmente ringrazio tutti i commentatori, perlopiù passanti e ripassanti che mi conoscono bene). Invece è tutto abbastanza surreale, specie le accuse, per uno che ha fatto della nonviolenza capitiniana il suo unico credo. Interessante, dopo averlo denunciato spesso con le mie vignette, vivere questo strano paradosso "informativo". Già, come dire chessò che Michael Moore è a favore delle stragi nelle università perché ci ha fatto un film. A dopo.

Written by Mauro Biani

29 Settembre, 2008 at 8:06 pm