Archive for the ‘Senza categoria’ Category

Spari e legittima difesa

leave a comment

Da Thousand Oaks ad Asti.
Oggi per il manifesto.

Written by Mauro Biani

novembre 10th, 2018 at 12:01 am

Sicuro

leave a comment

Il Dl Sicurezza di Salvini. Oggi per il manifesto.

Non vogliamo chiamarlo fascismo ancora? Ok. Barbarie degne di uno stato autoritario e razzista va bene? Quando tutta questa ingiustizia ci si rivolterà contro, “capiremo” (col cazzo) e allora voteremo (voterete) proprio fascista. A suivre. E tanti saluti ai valori occidentali, o cristiani, o illuministi.

Written by Mauro Biani

novembre 9th, 2018 at 1:59 pm

Ilhan e le altre, comunque

leave a comment

Ilhan Omar e le altre. Oggi per il manifesto.

Written by Mauro Biani

novembre 8th, 2018 at 12:06 am

Wrestling

leave a comment

Il Senato resta a Trump, la Camera va ai Democratici. La vignetta per il manifesto.

Written by Mauro Biani

novembre 8th, 2018 at 12:03 am

Democracy

leave a comment

Elezioni di midterm negli Usa. Oggi per il manifesto.

Written by Mauro Biani

novembre 7th, 2018 at 12:09 am

Taglio alto/Brazil

leave a comment

Questa settimana su l’Espresso.

Written by Mauro Biani

novembre 6th, 2018 at 8:12 pm

Clima

leave a comment

Fino a Palermo. Oggi per il manifesto.

Written by Mauro Biani

novembre 6th, 2018 at 8:02 pm

Le Patrie, le Guerre, le Vittorie. Amal, la straniera

one comment


Amal, in Yemen. Le nostre armi.
Oggi, a 100 anni dalla fine della Grande guerra, per il manifesto.

Written by Mauro Biani

novembre 4th, 2018 at 3:34 pm

Cento anni

leave a comment

La vignetta oggi per il manifesto.

La stima del numero totale di vittime della prima guerra mondiale non è determinabile con certezza e varia molto: le cifre più accettate parlano di un totale, tra militari e civili, compreso tra 15 milioni e più di 17 milioni di morti, con le stime più alte che arrivano fino a 65 milioni di morti includendo nel computo anche le vittime mondiali della influenza spagnola del 1918-1919[1]. Il totale delle perdite causate dal conflitto si può stimare a più di 37 milioni, contando più di 16 milioni di morti e più di 20 milioni di feriti e mutilati, sia militari che civili, cifra che fa della “Grande Guerra” uno dei più sanguinosi conflitti della storia umana“.

Written by Mauro Biani

novembre 3rd, 2018 at 12:01 am

Hai ragione

leave a comment

Caso Diciotti. La Procura chiede archiviazione per Salvini. Oggi per il manifesto.

Written by Mauro Biani

novembre 2nd, 2018 at 12:31 am