Ladolescenza. E Caproni

leave a comment

Adolescenza. Quella vera, dei 15 anni (mica quella dei 50 anni).
E poi Giorgio Caproni. Io Caproni l’ho conosciuto, al seggio ove ero scrutatore (anni ’90), a Monteverde. L’avevo studiato all’Isef (pensa te) perchè al Classico non ci eravamo arrivati (pensa te). Un minuto vecchino a cui diedi la mano e dissi: “è lei, il poeta?” Mi rispose, con un sorriso di mite imbarazzo: “così si dice. Grazie”.

Written by Mauro Biani

Giugno 22nd, 2017 at 12:48 am

Leave a Reply

*