Tracce migranti al Griot

leave a comment

griot-biani-tracce-migranti

Molte, moltissime persone stipate al Griot ieri sera. Così tante che non sono bastati i libri. Niente paura, il Griot è già stato rifornito. E poi ci sono altre presentazioni e il sito.
E così voglio ringraziare tutti quelli che sono venuti, chi mi ha accompagnato egregiamente nella presentazione e la libreria Griot, ovviamente. Ascoltare e confrontarsi sui temi di Tracce migranti rivela un interesse e molte intelligenze che spesso non appaiono, ma che ci sono e sono assai vive. Grazie ancora a tutti.

Written by Mauro Biani

Febbraio 21st, 2016 at 12:01 am

Leave a Reply

*