Buona rinascita (ma tre giorni sono pochi)

leave a comment

Oggi 3 vignette su L'Unità, Liberazione (referendum su l'acqua e l'IDV) e il misFatto (vavè, pezzo di Andrea Aloi su E. Filiberto dei Sottaceti).
Poi comincio a segnalare anche qui l'ennesimo attacco alla libera informazione (che pochi per ora conoscono) "con un decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 30 marzo 2010, il Governo ha sospeso le agevolazioni postali per l’editoria. Ciò significa che dal 1 aprile, le riviste e i libri possono essere spediti solo con la tariffa piena e non più con la "tariffa editoriale ridotta", come è sempre avvenuto. Con questa gravissima decisione, il Governo, di fatto, mette a repentaglio la libertà di stampa, e in particolare la possibilità per i medi e piccoli editori di sopravvivere." (M. Valpiana, Azione Nonviolenta). Segnalerò novità ed eventuali mobilitazioni.
Infine, mi fa bene rileggere e "regalare" a tutti i passanti e ripasanti ancora la "Collocazione provvisoria" di Tonino Bello. Buona Pasqua.

Written by Mauro Biani

Aprile 4th, 2010 at 12:02 am

No Responses to 'Buona rinascita (ma tre giorni sono pochi)'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'Buona rinascita (ma tre giorni sono pochi)'.

  1. bellissime, la prima d più
    bravo e auguri
    rob

    utente anonimo

    4 Apr 10 at 14:30

Leave a Reply

*