Prima di tutto la famiglia

leave a comment


Clicca per vedere solo la vignetta, oggi in prima di Liberazione.

L’immigrato “irregolare” sarà espulso anche se i figli vanno a scuola. Lo dice la Cassazione, rovesciando una precedente sentenza che aveva ammesso come prioritario «il sano sviluppo psicofisico dei bambini». Nel nuovo responso il marchio della legge che ha introdotto il reato di clandestinità.
P.s. Oggi, sciopero generale sotto il segno dell’attacco all’articolo 18. E il fattaccio di ieri al ministero del Lavoro ai danni della Cgil non fa che confermarlo.

Written by Mauro Biani

12 Marzo, 2010 at 12:03 am

Leave a Reply

*