Ma cos’è questa crisi?

leave a comment

"Vignettisti di tutto il mondo unitevi. Al Forte dei Marmi, per la 37esima edizione del Premio Satira Politica curato da sempre da Cinzia Bibolotti e Franco Calotti, circa 200 vignettisti di ogni Paese interpretano, ognuno a suo modo, la crisi economica e finanziaria che ormai riguarda tutto il mondo (forte di Leopoldo I, piazza Garibaldi, Forte dei Marmi. Inaugurata il 24 giugno, continuerà fino al 4 ottobre 2009. Ingresso libero. Ore 17/20, 21/24). Sul sito sono on line alcune vignette della mostra. Ma cos´è questa crisi? The political and financial crisis in the world cartoons che, come affermano Bibolotti e Calotti «per la prima volta in Europa ha messo insieme star come il nostro Altan o il francese Plantu accanto a disegnatori bravissimi ma (da noi) sconosciuti che lavorano talvolta in semiclandestinità in India, Indonesia, Marocco, Albania, Armenia, Bulgaria, Cina, Cipro, Iran, Israele, Indonesia, Siria, Messico, Mongolia, Uzbekistan, Azerbaijan». E´ divertente vedere come ogni vignettista interpreta a modo suo uno stesso problema. «L´universalità dell´esposizione – proseguono i curatori – introduce anche un´interessante visione di come la crisi venga vista, vissuta e interpretata nella varie parti del mondo. Così se nei paesi industrializzati la crisi è sinonimo di problemi bancari, crisi di borse ed investimenti, in quelli in via di sviluppo la recessione significa carenza di risorse naturali, danneggiate spesso da un´industrializzazione forzata e un po’ folle". (l’articolo di R. Incerti per l’Espresso, continua su Mamma!). Quissù una delle mie due vignette in mostra.

Written by Mauro Biani

6 Luglio, 2009 at 12:12 am

Leave a Reply

*