Terremoto

11 comments

Formiche, come piccole sì, ma anche "icona di un popolo migliore di chi lo governa" (Gubi). Per una volta diciamolo di fronte allo sgomento ma anche alla grande dignità delle persone d’Abruzzo.

Written by Mauro Biani

Aprile 6th, 2009 at 9:31 pm

Posted in Senza categoria

Tagged with , , ,

11 Responses to 'Terremoto'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'Terremoto'.

  1. poesia…

    utente anonimo

    6 Apr 09 at 22:42

  2. tu pensa…una farmacia ed una panetteria hanno già aperto stamattina…un popolo indomito anche nella tragedia…la vita trionfa sulla morte!

    utente anonimo

    7 Apr 09 at 09:33

  3. bella…

    utente anonimo

    7 Apr 09 at 12:58

  4. porca vacca, Gubi la sua frecciatina al governo non la risparmia manco sotto le cannonate.

    gianf

    utente anonimo

    7 Apr 09 at 16:23

  5. Mauro, come sempre una sensibilità straordinaria e una leggerezza commoventi.

    E’ vero, il popolo d’Abruzzo nella sua grande dignità è migliore di chi lo governa.

    Mi farebbe piacere se leggessi ciò che ho scritto nel mio blog.

    Un caro saluto.

    Frank57

    7 Apr 09 at 17:17

  6. Piano casa

    [..] Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:”Tabella normale”; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-paren [..]

    Frank57

    7 Apr 09 at 17:26

  7. Mannaggia.

    Bravo Mauro.

    strolippo

    7 Apr 09 at 17:54

  8. Bellissima, semplice e d’effetto.

    Complimenti.

    IreneLeto

    7 Apr 09 at 18:05

  9. Se una notte nera, su una pietra nera, c’è una formica nera, Dio la vede e la ama(don Tonino Bello, qui.

    pierolfi

    9 Apr 09 at 07:37

  10. […] Lo spunto nasce da qui. Ma io non parlo (solo) di Simone, parlo di cosa è per me un intellettuale. Per me parola bella e densa di vita. Non credo nella poetica dell’eroe (come del leader), piuttosto nella riflessione su quello che ci accade. Penso che in quel contesto e non solo, Simone abbia fatto cultura. La vignetta oggi per il manifesto. O.t. oggi sono 10 anni dal terremoto de L’Aquila. La mia vignetta del 6 aprile 2009. […]

  11. […] Lo spunto nasce da qui. Ma io non parlo (solo) di Simone, parlo di cosa è per me un intellettuale. Per me parola bella e densa di vita. Non credo nella poetica dell’eroe (come del leader), piuttosto nella riflessione su quello che ci accade. Penso che in quel contesto e non solo, Simone abbia fatto cultura. La vignetta oggi per il manifesto.O.t. oggi sono 10 anni dal terremoto de L’Aquila. La mia vignetta del 6 aprile 2009. […]

Leave a Reply

*