Jack & Elwood

leave a comment


Una prece.

O.t.:  ancora 41, volevo ringraziarvi per i commenti di ieri. E per le due telefonate, da Kabul (!) e dalla Repubblica Domenicana (!). Veri amici, altro che virtuale. E la “bella umanità….varia, sincera, affettuosa, colorata, tutta insieme” (come mi faceva notare un’amica ieri) delle persone che hanno lasciato gli auguri mi piace tanto. Grazie ancora,
Mauro.
Post segnalato su netmonitor de La Repubblica.

Written by Mauro Biani

Marzo 7th, 2008 at 2:18 am

No Responses to 'Jack & Elwood'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'Jack & Elwood'.

  1. Grazie Mastella per averci liberato ( anche se solo momentaneamente) da Prodi, D’alema, padoa schioppa, pecoraro scanio, ferrero, gentiloni, bersani, rosy bindy, di pietro, basssolino,visco ecc. ecc.

    Gianf

    utente anonimo

    7 Mar 08 at 07:38

  2. finalmente, non se ne poteva proprio più, oggi è il 25 aprile della politica italiana.

    utente anonimo

    7 Mar 08 at 11:42

  3. Con Mastella, tutti i saltatori di quaglia dell’Udeur.

    Il senatore Pepe Luigi, il Mastella salentino, che fine farà???????

    Si accomoderà come al solito in qualche lista, in attesa di rompere i coglioni nel prossimo futuro.

    Nicola da Salve

    utente anonimo

    7 Mar 08 at 11:47

  4. L’ASSOCIAZIONISMO LAICO E CATTOLICO, IL MONDO DELLE IMPRESE COOPERATIVE SONO PROFONDAMENTE DELUSI DAL PARTITO DEMOCRATICO. IMPOSSIBILE NON CANDIDARE L’UNICA COMPONENTE DEL COMITATO DEI 45 ESPRESSIONE DELLA SOCIETA’ CIVILE ORGANIZZATA IN ITALIA. IMPOSSIBILE NON CANDIDARE VILMA MAZZOCCO.

    In molti avevamo sperato nell’autenticità del rinnovamento predicato dal PD di Veltroni. Purtroppo dobbiamo constatare con profondo senso di delusione che la retorica e gli slogan riescono persino ad ingannare cittadini attenti, attivi, sempre impegnati sul fronte della solidarietà, dell’intrapresa e delle battaglie civili. Non candidare Vilma Mazzocco è stato un errore grave per almeno due ragioni. Da un lato si è sprecata una grande occasione per dimostrare al mondo che rappresentiamo, l’autenticità del progetto riformatore e innovatore del PD. Dall’altro si è mandato al macero un gran numero di consensi. Molti di noi saranno costretti a non votare per il PD. Non voteremo Partito Democratico perché siamo stati ingannati. Una vera delusione. Vilma Mazzocco, Portavoce del Forum del Terzo settore, Presidente di Federsolidarietà/Confcooperative che associa 4700 imprese e oltre 100mila soci-lavoratori, è una donna che rappresenta la società civile organizzata in Italia, una donna che è la sintesi dell’innovazione nella politica. CANDIDATE VILMA MAZZOCCO.

    utente anonimo

    7 Mar 08 at 11:56

  5. soprattutto grazie di averci liberato da sè stesso…

    Claudio

    utente anonimo

    7 Mar 08 at 12:11

  6. Siamo belli, si 😉

    (e citati nello stesso post con Mastella facciamo proprio la nostra porca figura 😀 )

    mericonci

    7 Mar 08 at 15:00

  7. http://thego

    [..] vignetta: Mauro Biani Mastella: <<Sconfitto per una costante e manipolata disiformazione con la pubblica opinione – si legge nella nota del segretario dei Popolari-Udeur – determinata da una scientifica operazione di linciaggio morale contro di [..]

    golem79

    7 Mar 08 at 15:42

  8. complimenti sinceri per il tuo blog!

    Mlu

    MLUMLU

    7 Mar 08 at 16:25

  9. E lo sputatore Barbato? Da Berluscaz.

    utente anonimo

    7 Mar 08 at 16:43

  10. Troppo inciuccio in politica e anche Mastella come pure Pecoraro Scanio e Bassolini, anno tirato acqua al loro mulino, tanto chè si e arrivato alla rovina per la Reggione Campana e per i Napolitani.

    utente anonimo

    7 Mar 08 at 20:58

  11. La malerba, purtroppo, non muore mai…vedrete che spunterà di nuovo…con la speranza che gli elettori prendano veramente consapevolezza di quanto schifo facciano tutti quanti e decidano di usare il diritto di voto in modo intelligente (sempre se non decidono di togliercelo prima)…

    liberaeresia

    7 Mar 08 at 21:37

  12. Mastella se n’è andato da solo, mentre tutti i suoi uomini, che lo hanno tradito, stanno nel Pd e nell’Italia dei Valori, soprattutto in Campania, nelle Marche, in Basilicata.

    Che bella la politica in Italia!

    Che schifo!

    Ma davvero davvero si dovrebbe tutti votare Giuliano Ferrara alle prossime … anche solo per dare uno smacco a tutti sti ladri … Ferrara per non dire la lega!!!

    utente anonimo

    8 Mar 08 at 08:07

  13.  ma su quale blog siamo ?

    utente anonimo

    15 Nov 09 at 17:04

Leave a Reply

*