L’altro Tommaso

26 comments

Fin dal primo momento ho deciso di non parlarne, di non fare vignette, di non mettere banner. Cosa può sperare un papà che per giunta ha un figlio che si chiama Tommaso? Può solo sperare che l’altro papà, l’altra mamma, l’altro Tommaso si ritrovino, punto. Erano già tanti, troppi a parlarne e molti da voltastomaco. Trasmissioni sedicenti di informazione pomeridiana per metà tragedia e metà fidanzamenti velina-coglione di turno, hanno riempito di facce contrite, semi-illazioni ributtanti, ospiti “specialisti” di ogni materia, i nostri penosi palinsesti. Basta. Ora solo un abbraccio vano ed impotente ai suoi genitori e il bacio, che stasera non ho dato al mio Tommaso che sereno dorme di là, all’altro più piccolo Tommaso vittima della violenza che ogni giorno ci cammina accanto, ci cammina dentro.

Written by Mauro Biani

Aprile 2nd, 2006 at 1:55 am

26 Responses to 'L’altro Tommaso'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'L’altro Tommaso'.

  1. Grazie, solo questo.

    Meri

    mericonci

    2 Apr 06 at 00:58

  2. una preghiera per lui.

    Vincè

    Nunciafazzuchiu

    2 Apr 06 at 01:09

  3. Non mi pronuncio su quello che è successo nell’ultimo mese ma sicuramente i titoli online, soprattutto quello del Corriere.it sono vergognosi.

    Altro che politica: è un paese intero che deve abbassare i toni.

    Sergio

    (Grazie, Mauro)

    utente anonimo

    2 Apr 06 at 01:24

  4. Un bacio al piccolo Tommaso anima innocente, vittima della violenza brutale di balordi.

    raffaelegreco

    2 Apr 06 at 07:41

  5. Il nostro silenzio commosso per tutte le vittime della follia umana…la nostra muta partecipazione alla famiglia del piccolo Tommaso!

    websurfer

    2 Apr 06 at 10:01

  6. non c’è altro da aggiungere. hai detto tutto tu e hai detto bene…. basta così. solo una preghiera per Tommaso e per la mamma e il papà

    utente anonimo

    2 Apr 06 at 10:22

  7. La domanda che mi gira nella testa, al di là delle considerazioni che hai fatto tu, e che condivido, è se i media sappiano ancora distinguere tra la vita e i reality. Trattare allo stesso modo, con la stessa insana morbosità da trasmettere alla gente, un dramma vero, reale, umano, come questo, è umanamente inaccettabile. Eppure queste percezioni distorte, ormai, sono considerate normali. Questo è il dramma sociale.

    Tittyna

    2 Apr 06 at 10:23

  8. Ho pensato subito di venire sul tuo blog Mauro, per leggere la reazione di un genitore.Sapevo che leggendo te mi sarei avvicinata al sentire più sensibile.Buona domenica, nonostante tutto.

    vistodalsud

    2 Apr 06 at 11:12

  9. Bene vedo che ci siamo a questa latitudine. Grazie a tutti anche da parte mia.

    saltino

    2 Apr 06 at 13:36

  10. un pensiero ed una preghiera (per chi ci crede) e lasciamo perdere gli animali … solo gli umani uccidono i cuccioli !

  11. Grazie, il tuo omaggio vale molto di piu’ delle parole.

    kneff

    2 Apr 06 at 14:25

  12. Ho preferito anch’io, fino ad oggi, il silenzio su questa vicenda per le stesse cristalline ragioni che indichi tu.

    un abbraccio pieno di dolore.

    Silvia

    Silvia83

    2 Apr 06 at 16:21

  13. silenzio e una preghiera…solo questo

    catepol

    2 Apr 06 at 16:40

  14. Il silenzio, avrei voluto il silenzio…bisognerebbe solo imparare a non commettere gli stessi orrori…

    Tisbe

    2 Apr 06 at 18:39

  15. Speriamo che la storia di Tommaso sia presto lasciata al legittimo dolore della famiglia, e i media non ne parlino più, almeno non nel modo in cui lo hanno fatto in questo mese. Questa sera il Tg1 è tornato con il tormentone del “vediamo come ha vissuto la famiglia queste ultime ventiquattro ore”, la solita carellata di politici e ha passato l’intervista ad una bambina che definiva Tommaso un “eroe”. Tommaso non è stato un eroe, ma l’involontaria vittima di un gruppo di balordi. Facciamo in modo che non vengano dati messaggi sbagliati.

    Cordialmente, Ardovig

    ardovig

    2 Apr 06 at 20:18

  16. grazie Mauro, riesci ad esprimere quello che pensiamo in tanti…

    dabar

    2 Apr 06 at 20:37

  17. Concordo. Trovo semplicemente disgustoso l’atteggiamento dei media nazionali. Lieta di sapere che sono tante le persone a cambiare canale davanti allo scempio di certi programmi.

    beatrice1973

    3 Apr 06 at 06:40

  18. si ci cammina dentro, hai detto bene.

    palommellarossa

    3 Apr 06 at 07:34

  19. Mica lo so se alla fine sono peggio certi assassini o certi avvoltoi che ci mangiano sopra per mesi con addosso la maschera della contrizione. E’ una bella lotta.

    Grazie, Mauro, per questo ennesimo splendido tuo commento disegnato.

    fiordiblog

    3 Apr 06 at 10:09

  20. Come al solito: essenziale, implacabile. Un abbraccio. Anche a Tommaso.

    dacia

    daciavalent

    3 Apr 06 at 12:53

  21. ho fatto un errore, sono andato a leggere i giornali… ma perché non si può tacere? è proprio obbligatorio rubare foto ai parenti, in questi giorni?

    dabar

    3 Apr 06 at 14:03

  22. condivido il tuo pensiero, Mauro. Con dolore…giovanni z

    utente anonimo

    3 Apr 06 at 14:21

  23. Commossa dalla tua sensibilità di padre, uomo e vignettista. Frannie – B-inK Lady

    utente anonimo

    4 Apr 06 at 00:18

  24. Un bacio al piccolo Tommaso,un angelo volato in cielo troppo presto.

    Angela

    utente anonimo

    5 Apr 06 at 14:59

  25. sono disgustato dal fatto che ci sono dei candidati alle elezioni politiche che hanno osato fare della speculazione politica. Non rispettano neanche il corpo di un bambino morto innocente, pur di danneggiare gli avversari. Disgustoso.

    Andrea S.

    utente anonimo

    7 Apr 06 at 19:06

  26. un bacio e una richiesta di perdono a ogni Tommaso piccolo o grande che ha subito scelte di potere sbagliate.

    r.a.

    utente anonimo

    14 Apr 06 at 23:52

Leave a Reply

*